Firmato il gemellaggio tra i Comuni di Minori e Patti davanti alle reliquie di Santa Trofimena.

0
293

Domenica i due Sindaci Aquino e Reale hanno sancito ufficialmente davanti alle Reliquie della patrona dei due comuni siciliano e campano, un gemellaggio tra la città di Patti e Minori inaugurando una lapide commemorativa posta davanti la chiesetta ove si legge:” Per amor tuo gemelli, unito tu hai due cuori, luoghi si tanto belli, Patti e la tua Minori”

In occasione di questo avvenimento c’è stato uno scambio di doni tra i due sindaci per sancire ancor più questo gemellaggio: Il Sindaco Andrea Reale ha donato al Sindaco di Patti la statua della Portatrice di Limoni dell’artista Marello e in cambio ha ricevuto come dono un pezzo di ceramica pattese con il simbolo del comune.

L’auspicio di entrambi i sindaci è che si creano i presupposti per un costante scambio culturale attraverso iniziative che spazino dall’arte al teatro, dall’archeologia al gusto, facendo sì che le due cittadine vengano considerate casa propria sia da ciascun minorese che da ciascun pattese.

LASCIA UN COMMENTO