Il Festival Canoro al Giardino degli Aranci di Giffoni da giovedì 7 a sabato 9.

0
104

giffoni-festival-canoroDa Giovedì 7 a sabato 09 luglio 2016 si terrà la 25ma edizione del Giffoni Festival Musica e Cultura, presso la suggestiva cornice del Giardino degli Aranci. I protagonisti canori in gara che si esibiranno sono 22, brani editi e inediti, 6 per la sezione dei mini artisti.  La kermesse è patrocinata dal Comune di Giffoni Valle Piana ed a presentare le serate sarà Oreste Fortunato con l’affascinante Mariadoriana Pastorino.

Il Giffoni Festival Canoro, presieduto da Pio Addonizio, pesa tutta sull’ esperienza del musicale del direttore artistico e fondatore Nicola Delle Donne. La giuria è composta da esperti musicali di livello nazionale. Le tre serate saranno riprese dall’emittente televisiva SeiTv (canale digitale terrestre 144).

Programma

Giovedì 7 luglio ore 20,30 Break del a.s.d. FIGI Dance Academy delle Maestre Gina Ricci e Filomena De Simone. Mini Artisti interpreti in concorso. Ospiti: Elisa Aglitoiu e Luca Argenti. Artisti Interpreti in concorso.

Venerdì 8 luglio ore 20,30 Break del a.s.d. FIGI Dance Academy delle Maestre Gina Ricci e Filomena De Simone. Premiazione Mini Artisti. Artisti in concorso. Ospite: Fra Massimo Poppiti. Artisti interpreti in concorso.

Sabato 9 luglio ore 20,30 Break del a.s.d. FIGI Dance Academy delle Maestre Gina Ricci e Filomena De Simone. Mini Artisti, esibizione brano vincitore. L’angolino della musica napoletana, ospite Fiorella Fasolino. Artisti. Finale interpreti in concorso.

Nell’ambito della manifestazione sarà presentata una mostra di pittura estemporanea presieduta dalla Prof.ssa Raffaella Grassi, Presidente Accademia Internazionale Arte, Cultura e Società “Alfonso Grassi” di Salerno.

“Quest’anno la rinomata manifestazione canora –dichiara il Sindaco Antonio Giuliano-festeggia la sua venticinquesima edizione promuovendo e valorizzando giovani artisti provenienti da ogni parte d’Italia che si distinguono per il loro talento artistico e musicale. Il Festival canoro è molto importante ed atteso, cresciuto negli anni grazie all’impegno ed alla passione dell’organizzatore Nicola Delle Donne che mette in risalto le doti canore e la creatività dei giovani coniugando musica, arte e cultura”.

LASCIA UN COMMENTO