Eboli ricorda il terremoto del 1980 35 anni dopo.

0
257

1311201513106140A trentacinque anni dal terremoto dell’80’ che sconvolse il nostro territorio, l’Associazione Rinascita Culturale Ebolitana, promuove nel cuore del centro storico di Eboli presso la Sala Mangrella del Complesso Monumentale di San Francesco, una serata per ricordare tale evento.

Una serata informale dove ognuno di noi potrà testimoniare, raccontare, ricordare, con gli occhi di chi, suo malgrado, ha avuto la sventura di acquisire lo status di terremotato e di esserne stato protagonista e vittima allo stesso tempo.

A fare da cornice alla serata, sarà allestita una mostra fotografica e una rassegna stampa con le prime pagine dei quotidiani dell’epoca: un excursus su come veniva data la notizia nei giorni immediatamente successivi all’evento sismico, e la documentazione visiva di come in un attimo tutto veniva sconvolto.

Interverranno il sindaco di Eboli Massimo Cariello e l’assessore con delega al Centro Storico Ennio Ginetti, amministratori e rappresentanti delle Forze dell’Ordine dell’epoca e tanti altri semplici cittadini. La serata gode del patrocinio del Comune di Eboli.

LASCIA UN COMMENTO