Eboli, consegnati nuovi automezzi alla Polizia Municipale.

0
394

La nuova tappa verso la piena sicurezza del territorio passa anche attraverso mezzi e strumentazioni che l’Amministrazione comunale mette a disposizione del comando di Polizia Locale. Questa mattina, alla presenza del sindaco, Massimo Cariello, del presidente della commissione consiliare per la sicurezza, Pierluigi Merola, del consigliere delegato alla sicurezza, Giuseppe La Brocca e del comandante dei caschi bianchi ebolitani, Mario Dura, si è svolta la cerimonia di benedizione delle due nuove auto a disposizione del comando della Polizia Locale di Eboli ed acquistate presso la concessionaria Peugeot ebolitana di Damiano Mastrolia.

«Non c’è solo la soddisfazione per un risultato raggiunto – commenta il primo cittadino, Massimo Cariello -, ma anche la consapevolezza che cresce il livello di attrezzature e strumenti a disposizione per portare avanti il percorso di raggiungimento di livelli di sicurezza per i cittadini e per il territorio. Tutto questo è stato possibile anche grazie all’impegno dell’ex assessore Vito De Caro, che ha profuso grande impegno nel rafforzamento dell’organico e della strumentazione dei vigili urbani, tracciando una strada che oggi sta portano avanti il delegato Giuseppe La Brocca.». Tra i mezzi che l’Amministrazione comunale mette a disposizione degli agenti della Polizia Locale, figura anche un’importante e necessaria stazione mobile. «L’Amministrazione Cariello prosegue in maniera decisa il percorso di miglioramento degli automezzi dopo decenni di totale abbandono – sottolinea il presidente della commissione consiliare per la sicurezza, Pierluigi Merola -. Fino ad oggi questa Amministrazione ha dotato il comando dei Vigili Urbani di sei nuovi automezzi acquistati, testimonianza dell’attenzione verso il tema della sicurezza, così caro agli ebolitani». Il percorso sicurezza, che passa anche attraverso la dotazione di nuovi mezzi, punterà anche alla nuova sede del comando. «Stiamo facendo tanti sforzi – ricorda il delegato alla sicurezza, Giuseppe La Brocca -, sia per l’aumento del personale di Polizia Municipale, sia per lo spostamento in una nuova sede. Un lavoro importante per la città, in piena sinergia tra l’Amministrazione comunale ed il comando di Polizia Locale».

LASCIA UN COMMENTO