Dal Comune di Giffoni 2.000€ per aiutare la costruzione un ospedale in Kenya.

0
54

assegno beneficenzaI fondi sono stati raccolti dalla locale Associazione “Angelo Azzurro” durante l’anno appena trascorso e nel periodo delle festività natalizie che si è avvalsa del patrocinio del Comune, del Giffoni Experience e del Gal Colline Salernitane, nell’ambito del percorso culturale “I Luoghi dell’Arte per l’Arte e la Cultura”, organizza “Rock Christmas Ending”.

L’associazione pro infanzia ha dunque devoluto i fondi raccolti al progetto “Discovery Desplacement” per la costruzione di un ospedale da campo in Kenya.

Tale progetto vede impegnata la giovane giffonese Giorgia Rega, a Nairobi da oltre un anno.
La consegna dell’assegno è avvenuta presso il Caffè Fellini durante il concerto della band “Soundbridge” che ha rinunciato al compenso per destinarlo al progetto.

16a51f524bd042cb841aad8879305bb5Grande soddisfazione è stata manifestata dal presidente del Gal Colline Salernitane Paolo Russomando e dall’Assessore Comunale alle Politiche Sociali Antonello Iannuzzi che con orgoglio ha dichiarato “Il nostro assegno ha reso effettiva la costruzione dell’ospedale, in quanto la soglia raggiunta prima del nostro assegno era quasi del 90%.
La nostra donazione ha trasformato il sogno in realtà, ha fatto sì che l’obiettivo venisse raggiunto e addirittura si è superata la cifra oltre quella stabilita”.

LASCIA UN COMMENTO