Un crocifisso del ‘700 donato dai Rinaldo per la chiesetta del Salvatore a Giffoni.

0
103

giffonichiesa_calabranoSabato, 25 Giugno 2016 alle ore 12:00, presso la cappella del SS. Salvatore in Calabrano, verrà celebrata una Santa Messa in memoria di Margherita Puri Purini, nata Rinaldo dei Baroni di San Rufo, dei suoi fratelli Giovanni, Marciano, Filippo e di sua sorella Maria Trigona della Floresta.

In questa circostanza verrà donato alla cappella un crocefisso del settecento, in argento, proveniente da Palazzo Rinaldo a Salerno.

La storia di questo crocefisso attraversa i secoli e giunge fino a noi dopo innumerevoli vicissitudini. Durante la seconda guerra mondiale si trovava nella cappella della famiglia a Roma, quasi a protezione dei numerosi familiari. Ultimamente è stato in casa di Margherita Rinaldo Puri Purini a Roma. Tra le sue ultime volontà, il desiderio che il crocefisso venisse donato e portato alla cappella del SS. Salvatore.

Alla cerimonia che verrà celebrata da Don Alessandro Bottiglieri saranno presenti i discendenti di Pietro e Marciano Rinaldo, proprietari della cappella donata alla Città di Giffoni Valle Piana nel 1998, e il Sindaco Antonio Giuliano.

La Cappella è un luogo di notevole bellezza artistica, uno scrigno della storia locale e religiosa.

 

LASCIA UN COMMENTO