Capaccio, aumentano le corse delle linea di trasporto pubblico urbano con l'inizio dell'anno scolastico.

0
33

1015564-renault-occasionCon l’inizio dell’anno scolastico l’orario della linea di trasporto pubblico urbano prevede un incremento, con l’aggiunta di una corsa in più oltre alle due effettuate durante l’estate.

Al momento restano invariati gli orari delle due linee già esistenti (la Linea 1 che collega Capaccio Scalo con le frazioni costiere e con la zona archeologica e la Linea 2 che collega le frazioni della pianura con il Capoluogo), a cui se n’è aggiunta una terza in funzione degli orari delle scuole. Per una settimana l’orario sarà provvisorio, da lunedì 22 settembre quasi certamente entrerà in vigore l’orario definitivo.

Il servizio di trasporto urbano è stato istituito nell’estate del 2013 dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Italo Voza e dopo una prima fase sperimentale di sei mesi è diventato un servizio permanente che ha cambiato le abitudini di molti cittadini, comportando vantaggi in termini di riduzione del traffico veicolare e dell’inquinamento, e un risparmio per quanti lo utilizzano evitando di prendere l’automobile.

«Molte persone utilizzano ogni giorno il servizio di trasporto pubblico per recarsi al lavoro o comunque per spostarsi sul territorio senza dover prendere l’automobile. – afferma il sindaco Italo Voza – Ma si è rivelato utile in particolar modo per le tante persone,  soprattutto anziane, che non guidando o non possedendo l’auto, erano costrette a dipendere dagli altri per i loro spostamenti. Come lo scorso anno abbiamo ritenuto opportuno rimodulare l’orario, a partire da questo periodo, in base agli orari di entrata e di uscita dalle scuole».

LASCIA UN COMMENTO