“Canti penitenziali della Settimana Santa di Minori”, mercoledì 21 al Comune.

0
51

LOCANDINA MINORI (2)Continua l’impegno dell’amministrazione comunale  per incentivare l’approfondimento e la ricerca sulla più importante tradizione del Comune di Minori: il Canto dei Battenti.

Un ringraziamento particolare all’ Arciconfraternita del Santissimo Sacramento che custodisce e cura da anni questa tradizione che si tramanda da padre in figlio;  inoltre un ringraziamento  al conservatorio G. Martucci che ha voluto impegnare il dipartimento  di Didattica della Musica per approfondire studiare e far conoscere forme musicali paraliturgiche che hanno una funzione aggregante nell’ambito di una piccola  comunità come Minori .

Importante e rilevante è l’impegno che hanno profuso gli studenti del corso biennale in Discipline Storico, Critiche e analitiche della Musica e quelle di Didattica della musica, La Società Italiana di Musicologia.

Soddisfazione del sindaco Andrea Reale che sottolinea l’importanza di creare sinergie innovative e scientifiche per raccontare e conservare la nostra storia e difendere l’identità di una comunità.

Giorno 21 ottobre 2015, alle ore 9,30 presso la Sala Consiliare del Comune di Minori, si terrà il convegno “ Canti penitenziali della Settimana Santa di Minori”.

L’incontro è curato dal Dipartimento di Didattica della Musica del Conservatorio statale di musica di Salerno.

 

Interverranno :

Paolo Apolito

Vincenzo De Gregorio

Candido Del Pizzo

Cristiano Di Bonito

Raffaele di Mauro

Matilde Mastroberti

Pasquale Scialò

Francesca Seller

LASCIA UN COMMENTO