Baronissi: il protagonismo dei giovani creativi.

0
241

Il 12 novembre 2018, presso il Centro Polifunzionale “G.Regeni” di Baronissi, è stato attivato  il “Laboratorio Creazione di Impresa” avente l’obiettivo  di valorizzare idee giovanili per concretizzarle, attraverso la redazione di Business-plan, in nuove micro imprese.

L’attività che coinvolge giovani studenti e neet provenienti da tutto il territorio salernitano è finanziata dalla Regione Campania nell’ambito del progetto “Benessere Giovani-Organizziamoci” a titolarità del Comune di Baronissi . L’attività didattica, di orientamento e coaching è curata dalla QS & Partners di Vincenzo Quagliano, team con un background trentennale in materia di  creazione di impresa, progettazione e attuazione di progetti complessi per lo sviluppo locale.

Molte sono le proposte di nuove iniziative  provenienti da diversi ambiti sociali, economici e  professionali:  I.C.T., Agricoltura, Sport, Fitoterapia, Informatica, Cultura, Artigianato, Terziario Avanzato. Riscontri positivi sul laboratorio si hanno fin dalle prime dichiarazioni dei partecipanti: Giovanni da Battipaglia “efficiente e pratico oltre che formativo rispetto a molti altri corsi similari” e Serena da Baronissi, studentessa in archeologia che afferma “didattica e orientamento importante e utile sia per uno sbocco professionale che per le opportunità personali proposte”.

Valutata da parte dei coach e da strutture accreditate da Invitalia SpA quali l’Ufficio Europa Teggiano,  i progetti potranno essere proposti per l’accesso alle agevolazioni più opportune quali Resto al Sud, Yes I Start Up,  Autoimprenditorialità in agricoltura, ecc.. con l’obbiettivo di concretizzarle e rilanciare gli investimenti in provincia di Salerno a fini economici ed occupazionali.

L’iniziativa, sin dalle prime azioni messe in campo, ha rappresentato un “riferimento informativo territoriale aggregante per i giovani, capace di colmare anche l’assenza di strutture locali impegnate in materia di sviluppo imprenditoriale  e orientamento per nuova occupazione. La rete di partner coinvolti nell’attuazione del progetto Laboratorio Urbano Baronissi vede  il coinvolgimento del Comune di Baronissi, dell’Associazione Giovanile Overline, di ESSENIA S.r.l. e della QS & Partners di Vincenzo  Quagliano & C. Snc.

LASCIA UN COMMENTO