Avviato su tutto il territorio comunale di Giffoni la pulizia delle caditoie stradali.

0
248

Da qualche settimana al fine di evitare inconvenienti durante le abbondanti precipitazioni atmosferiche, con conseguenti disagi e danni per la viabilità veicolare e pedonale, nonché disagi di tipo igienico e sanitario, Il Responsabile dell’Area Tecnica del Comune, Architetto Antonio Sada, su sollecitazioni del Sindaco Antonio Giuliano, dispose al coordinatore del servizi manutentivo (protocollo 24 agosto 2017), la pulizia e l’espurgo delle caditoie stradali, su tutto il territorio comunale al fine di prevenire fenomeni di allagamento urbano.

Il servizio avviato e tutt’ora in corso, comprende la rimozione di qualsiasi materiale o corpo estraneo depositatosi nel corso degli anni, il lavaggio con acqua pulita, l’espurgo di materiali di qualsiasi natura e consistenza dalle caditoie e griglie stradali, comprese le materie putride, la pulizia, il lavaggio con acqua pulita e stasatura dei relativi fognoli e la sanificazione di tutte le parti oggetto d’intervento.

 

“Come immaginavo -dichiara il Sindaco Antonio Giuliano -ci siamo trovati difronte a situazioni allarmanti, considerato che da lunghi anni nessuno mai si era preoccupato di programma un intervento del genere.

Attraverso i nostri operai stiamo facendo un lavoro di verifica della rete fognaria e delle caditoie stradali. Questa azione va nell’ottica della prevenzione per la corretta canalizzazione delle acque meteoriche al fine di evitare allagamenti concomitanti ai forti acquazzoni, nonché in materia di tutela della salute e della sicurezza”.

LASCIA UN COMMENTO