Autoimprenditorialità: animazione territoriale dello Sportello Europa Giovane di Villa Crudele a Pontecagnano.

0
64

VILLA_CRUDELEParte dal Comune di Pontecagnano Faiano l’azione di sensibilizzazione e informazione in materia di autoimprenditorialità che dal 13 gennaio 2016 apre l’accesso alle domande di agevolazioni.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, infatti, ha riservato opportunità finanziarie per l’avvio di imprese giovani e imprenditoria femminile come stabilito dalla circolare del 9 ottobre 2015.

Si conferma, in tal senso, l’impegno dell’Amministrazione che, su impulso del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessore alle Politiche giovanili Francesco Pastore, è teso a sostenere il coinvolgimento di giovani, donne, associazioni, imprese ed enti su opportunità progettuali e di accesso ad agevolazioni per lo sviluppo economico, sociale ed occupazionale del comprensorio.

Attraverso la programmazione predisposta dal Settore Servizi alla Persona, guidato dal Responsabile Luca Coppola, lo Sportello Europa Giovane, in sinergia con i team dei progetti “Garanzia Giovani” e “Giovani in Società”, attua, a tal proposito, un’iniziativa di animazione territoriale tesa ad informare, sensibilizzare e verificare l’accesso al bando da 50 milioni di euro destinato a micro e piccole imprese a prevalente partecipazione di giovani fino a 35 anni o di donne.
E’ prevista, inoltre, l’organizzazione di un incontro pubblico rivolto all’utenza del programma “Nuove imprese a tasso zero”. Verrà, allo stesso tempo, avviata un’attività di verifica di fattibilità attraverso azioni di coaching individuale e collettivo organizzate da Vincenzo Quagliano, amministratore della QS & Partners e coordinatore dello Sportello Europa Giovane.

Documentazione e schede di rilevazione sono disponibili sul sito istituzionale www.comune.pontecagnanofaiano.sa.it – Sezione Informagiovani – Politiche Giovanili.
L’attività di affiancamento per la verifica di fattibilità si svolgerà presso lo Sportello Europa Giovane a Villa Crudele il martedì e giovedì a partire dalle ore 15,00.

LASCIA UN COMMENTO