Amalfi, iniziati i lavori alla caserma dei Carabinieri.

0
212

Sono partiti i lavori per la manutenzione straordinaria della caserma che ospita il Comando della Compagnia Carabinieri di Amalfi. Il Comune, proprietario dell’immobile che ospita l’Arma in via Casamare, ha da poco provveduto a completare l’iter di aggiudicazione di un bando partito dalla base di circa 150 mila euro ed il cantiere è stato aperto nel giro di pochi giorni. Da progetto, la durata dei lavori è stata prevista in circa 160 giorni e così, a meno di imprevisti, la caserma sarà risistemata e riconsegnata a nuova bellezza entro la fine dell’estate.

L’intervento di manutenzione straordinaria promosso dall’amministrazione guidata dal sindaco Daniele Milano riguarda gli esterni dello stabile: la facciata sarà completamente rifatta, così come l’isolamento impermeabile del tetto. Completeranno l’intervento i nuovi infissi che saranno apposti a tutte le finestre. I lavori in corso non causeranno alcuna limitazione alle attività dell’Arma, che procederanno al Comando di Amalfi come di consueto.

I fondi per l’intervento provengono completamente da risorse comunali. Nel corso dell’inverno una nota del Comandante della Compagnia aveva segnalato alcuni problemi da risolvere allo stabile nel quale c’è la caserma e nel quale ci sono anche gli alloggi destinati ai militari di stanza ad Amalfi. A Palazzo San Benedetto si è deciso di intervenire celermente per consentire ai Carabinieri di svolgere in una sede efficiente e confortevole le loro importanti attività al servizio della comunità di Amalfi e della Costiera tutta, oltre che per permettergli di vivere nella caserma nelle migliori condizioni possibili.

 

LASCIA UN COMMENTO