1 maggio Live a Baronissi, presentazione lunedì 23.

0
358

Concerti, contest band emergenti, fumetti, modellismo, animazione, gonfiabili, truccabimbi e la special guest ‘O Zulù con l’opera concerto “Sono Questo Sono Quello – Quant’ ne’ vuo’”. Un momento di sensibilizzazione e di riflessione sui temi  dell’occupazione.

L’arte diventa, così, forma di resistenza culturale per celebrare la libertà, i diritti e l’aggregazione in occasione del Primo Maggio Live, la festa della musica, delle famiglie e dei lavoratori alla sua prima edizione, promossa dal Comune di Baronissi in collaborazione con l’Associazione Culturale “Tutti Suonati”.

Un’intera giornata dedicata ai giovani, ai bambini e alle famiglie, in una location altrettanto simbolica quale Parco della Rinascitadalle ore 10:00 alle 24:00, con ingresso libero. Un happening, con la partecipazione dei CasasuraceAIL sezione di SalernoIrno Comix & Games di Baronissi e Musicateneo.

Tutti i dettagli saranno definiti in conferenza stampa lunedì 23 aprile alle ore 11 al Comune di Baronissi.

Saranno presenti:

  • Il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante
  • Il vice presidente del consiglio comunale, Giuseppe Pasquile
  • Il direttore artistico, Linda Andresano
  • L’Associazione Culturale Tutti Suonati e partner coinvolti

 

«Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perchè l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti».

(Charlie Chaplin)

LASCIA UN COMMENTO