UNISA incontra i vincitori di Start Cup Campania 2019

0
137

Venerdì 18 ottobre, alle ore 12.00, presso la Sala del Senato accademico del campus di Fisciano, l’Università di Salerno incontra i gruppi vincitori di “StartCup Campania 2019”.

Start Cup Campania è il Premio per l’Innovazione promosso dalle Università campane e finalizzato a mettere in gara gruppi di persone che elaborano idee imprenditoriali basate sulla ricerca e l’innovazione. Il percorso della Start Cup si chiuderà con la finale del Premio Nazionale Innovazione di Catania del 28 e 29 novembre. Anche quest’anno l’Ateneo ha partecipato alla Business Plan Competition regionale proponendo 19 progetti proposti da 7 gruppi di studenti e 12 da dottorandi, ricercatori e docenti. Sono arrivati alla finale 4 progetti, tutti classificatisi con successo nel corso dell’evento svoltosi a Napoli lo scorso lunedì 14 ottobre. I progetti vincitori sono:

  • TruckY (progetto di Ennio Andrea Adinolfi, Fabrizio Ciaramella, Claudia Chirico, Fabrizio Donatatonio, Pierpaolo Polverino, Flavio Giannetti, Ivan Arsie, Cesare Pianese, Matteo Artuso, Rosamaria Pillarella dei Dipartimenti di Ingegneria Industriale DIIN e di Ingegneria dell’Informazione ed Elettrica e Matematica aaplicata DIEM), al secondo posto della classifica e che accede quindi al Premio Nazionale per l’Innovazione 2019;


  • ZeoLab (progetto di Rino Cuccurullo, Antonio Metallo, Salvatore Oliva, Giovanni Santangelo, Luca Santelia, dei Dipartimenti di Ingegneria Industriale DIIN e di Ingegneria Civile DICIV), al quarto posto della classifica e che accede quindi al Premio Nazionale per l’Innovazione 2019.

E ancora:

  • Magic (progetto di: Carmine Capacchione, Sara D’Aniello, Francesco Della Monica, David Hermann Lamparelli, Veronica Paradiso – Dipartimento di Chimica e Biologia – DCB), vincitore del premio Pari Opportunità;
  • Smart Hazel (progetto di: Luigi Mutascio, Ugo Maria De Benedetto, Armando Guanci, Francesco Bernardi – Dipartimenti di Ingegneria Industriale DIIN, Scienze Aziendali DISA-MIS, Farmacia DIFARMA e Scienze Economiche e Statistiche DISES), vincitore del premio Studenti.

Nel corso della cerimonia, il rettore Aurelio Tommasetti, il Delegato al Trasferimento Tecnologico di Ateneo Cesare Pianese e la prof.ssa Francesca Michelino, che ha coordinato la partecipazione dell’Ateneo alla Start Cup, incontreranno i gruppi di ricerca per presentare i progetti premiati e festeggiare il traguardo raggiunto.


Per maggiori informazioni visitare la pagina dell’evento.

LASCIA UN COMMENTO