Marina di Eboli, eccellente balneabilità delle acque.

0
860

La Regione emette l’elenco della balneabilità delle acque marine in vista della stagione balneare ed Eboli conferma l’eccellenza delle acque del suo litorale. L’imponente e decisa azione di controllo ambientale e monitoraggio di attività e scarichi messa in campo dall’Amministrazione Cariello continua a garantire ad Eboli, al suo litorale, ai bagnanti ed agli operatori turistici acque di eccellenza nelle tre aree della fascia costiera di Campolongo classificate tra le acque eccellenti.

«La classificazione di eccellenza delle acque, che si ripete negli anni, ci soddisfa, ma non ci meraviglia – commenta il sindaco, Massimo Cariello -. Il controllo di scarichi e reflui in tutto il territorio è stato una priorità di questa amministrazione. Un lavoro paziente, che sta seguendo l’assessore all’ambiente, Emilio Masala, e che ha dato i suoi frutti, riuscendo a garantire ad Eboli acque limpide, assicurando così ottimistiche previsioni per la stagione balneare, tutto a vantaggio dei bagnanti e delle attività turistiche della nostra fascia costiera». La classificazione di eccellenza delle acque marine di Eboli è comunque solo uno dei tasselli di un mosaico destinato a garantire la stagione turistica e balneare in un’area complessa come quella della fascia costiera. L’assessorato all’ambiente ha anticipato i tempi dell’intervento per la pulizia delle spiagge prima della Pasqua, preparando l’area alla stagione turistica.

«Già in questi giorni stiamo provvedendo, in anticipo, a pulire le spiagge – ribadisce il sindaco Cariello -. Inoltre, a breve inizieranno i lavori del depuratore, in queste ore seguiti con attenzione dal delegato alla depurazione, il consigliere Pasquale Salviati. Ci facciamo trovare pronti, la nostra fascia costiera è un tesoro per la città, ne siamo consapevoli e per questo abbiamo messo in campo ogni sforzo per garantire le attività estive, la balneazione e la sicurezza ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Sappiamo che è un’area che richiede grande attenzione, anche per questo mettiamo in campo provvedimenti per la sicurezza con controlli della Polizia Municipale ed il lavoro del delegato alla sicurezza Giuseppe La Brocca, anche con l’ordinanza anti prostituzione grazie alla quale in mattinata sono stati elevate due contravvenzioni».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here