Litoranea, proficuo il confronto.

0
542

“Sono davvero soddisfatto per un confronto che, proprio come avevo auspicato e richiesto, si è rilevato concreto e propositivo”.

Ad affermarlo è il Presidente del Consiglio Comunale Alfonso Gallo in merito alla conferenza dei capigruppo che, questa mattina, a Palazzo di Città, si è soffermata ad analizzare le questioni della Litoranea di Pontecagnano Faiano in vista della convocazione di una riunione monotematica dell’Assise.

All’incontro, insieme al Presidente Alfonso Gallo e al Sindaco Ernesto Sica, erano presenti i Consiglieri Comunali Gianfranco Ferro, Giuseppe Lanzara, Antonio Anastasio e Francesco Smarra.

“Notevole interesse nell’ambito della discussione odierna – dichiara il Presidente Gallo – ha assunto il Piano di sviluppo per la Marina di Pontecagnano Faiano presentato dal movimento Moderati attraverso il Capogruppo Gianfranco Ferro. Il documento, connesso al progetto di riqualificazione del litorale previsto dal nuovo Puc, si concentra, in particolare, sull’apertura al mare della Città e sulla realizzazione di infrastrutture e servizi finalizzati ad aumentare la vivibilità dei residenti e la fruibilità dei non residenti. In tal senso, il Piano è articolato su due livelli inerenti sia agli interventi di estrema urgenza sia alle azioni strutturali a medio e lungo termine. A tal proposito – aggiunge il Presidente Alfonso Gallo – ho invitato i presenti a sviluppare proposte ad integrazione del documento affinché si possa arrivare, una volta fissata la data, in Consiglio Comunale all’adozione di un provvedimento pienamente condiviso”.

Piena condivisione è stata auspicata anche dal Primo Cittadino Ernesto Sica che ha inteso rappresentare, allo stesso tempo, la necessità di concretizzare un momento di confronto con il Presidente della Provincia di Salerno Giuseppe Canfora sui temi della fascia costiera.

E di Litoranea si è parlato anche ieri nel corso della riunione del Tavolo di approfondimento sulle tematiche ambientali.

Alla presenza del Presidente del Consiglio Comunale Alfonso Gallo, del Consigliere Comunale Gianfranco Ferro, delegato al tavolo, e dell’Assessore all’Urbanistica Francesco Pastore, erano presenti le rappresentanze di associazioni e movimenti cittadini aderenti e il geologo Franco Ortolani.

Al centro della discussione, ancora una volta, il Grande Progetto per la fascia costiera.

“E’ stato un momento davvero proficuo – conferma il Presidente Gallo – che ci ha permesso di approfondire alcuni punti di primaria importanza. Il tavolo, infatti, ha rappresentato la volontà di richiedere nuovamente, tramite il Primo Cittadino e attraverso una nota scritta, un incontro al Presidente della Provincia Giuseppe Canfora. Allo stesso tempo, in merito agli interventi programmati di difesa e ripascimento del litorale del golfo di Salerno, oltre alla necessità di non disperdere i finanziamenti previsti e di favorire tempi rapidi di risoluzione, è stata soprattutto espressa l’urgenza di definire un’integrazione al Grande progetto che possa garantire, con maggiore efficienza e minore impatto ambientale, uno sviluppo sostenibile tramite la messa in sicurezza, il contrasto all’erosione e il recupero reale di arenile sulle nostre spiagge”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here