La Giornata della Legalità con il ricordo di Giorgio Ambrosoli a Sala Consilina.

0
683
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

“Vi auguro che i valori civili siano con voi ogni giorno, a ricordarvi la differenza che ogni vostro gesto può contare, per migliorare l’intera società. La libertà è un bene preziosissimo, di cui ognuno di noi è custode… abbiamo solo questa vita, ma possiamo farne un capolavoro”.  Sono queste alcune delle parole più significative contenute nel commovente messaggio che la figlia di Giorgio Ambrosoli, Francesca, rimasta orfana circa 40 anni fa in seguito alla barbara uccisione del padre, ha voluto far pervenire alla folta platea di giovani studenti dell’IIS “Marco Tullio Cicerone” presenti questa mattina presso il Teatro Comunale Mario Scarpetta di Sala Consilina.

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Sala Consilina, guidata dal sindaco Francesco Cavallone, ha voluto proporre alle nuove generazioni e a tutta la comunità un esempio virtuoso di Legalità. Su proposta dell’Associazione “Giorgio Ambrosoli” di Salerno, ed in collaborazione con la Banca Monte Pruno, partner dell’evento, la scelta quest’anno è ricaduta sulla figura dell’Avvocato Giorgio Ambrosoli. Questa mattina gli studenti dell’IIS “Marco Tullio Cicerone” hanno potuto conoscere la sua storia esemplare, assistendo allo spettacolo di teatro-canzone “Giorgio Ambrosoli”, portato in scena dall’artista Luca Maciacchini. La rappresentazione teatrale è stata preceduta dai saluti degli Avvocati Nicola Colucci, del Foro di Lagonegro, e Pasquale D’Aiuto, del Foro di Salerno, rispettivamente delegato per il Vallo di Diano e segretario dell’Associazione “Giorgio Ambrosoli” di Salerno, del sindaco Francesco Cavallone e dell’Assessore alla Cultura Gelsomina Lombardi, della dirigente scolastica Antonella Vairo e del vicedirettore Area Mercato della Banca Monte Pruno Antonio Pandolfo, coordinati dal giornalista Geppino D’Amico. Dopo lo spettacolo studenti e docenti sono stati protagonisti di un dibattito su Giorgio Ambrosoli e sulla Legalità.

Sempre presso il Teatro Comunale Mario Scarpetta, ma con inizio alle ore 16:00, lo spettacolo teatrale sarà riproposto nel pomeriggio all’interno di un secondo evento, destinato a chiunque vorrà partecipare, con particolare attenzione rivolta agli Avvocati, ai quali saranno riconosciuti 4 crediti formativi.

LASCIA UN COMMENTO