#Amalfi365. Riparte il corso per accompagnatore turistico teatrale nell’ambito del programma Azione Giovani.

0
310

#Amalfi 365. Corso per accompagnatore turistico teatrale. Ovvero come imparare a narrare in maniera coinvolgente le bellezze di Amalfi e della Costiera Amalfitana per offrire ai turisti una visita che sia conoscenza della città al di fuori delle solite, scontate narrazioni.

Il percorso di formazione riparte e andrà avanti all’intero del Salone Morelli per tutti i lunedì alle 18.00 fino al mese di settembre, sotto la guida dell’esperto teatrale Giuseppe Pisacane. L’innovativo percorso di formazione per accompagnatore turistico teatrale, a cura dell’associazione teatrale Kaleidos, si inserisce all’iterno del programma di formazione ed avviamento al lavoro promosso per Azione Giovani.

In questo stesso periodo, è attivo il percorso di formazione per incubatore d’impresa presso l’Azienda Agricola Salvatore Aceto.

#Amalfi365 è il programma per giovani di età compresa tra i 16 ed i 35 anni, principalmente inoccupati che non lavorano né studiano e poi studenti under 35, nato per aiutarli ad accedere al mondo del lavoro. Sono stati attivati 5 differenti percorsi di formazione: acceleratore e incubatore di start-up, a cura dell’Azienda Agricola – Aceto Salvatore; percorso di promozione dell’offerta turistica a cura di NH Hotel Group; organizzazione di eventi sportivi, a cura della ASD Amalfi Coast Sport & More; “Alla riscoperta delle tradizioni” per la giusta conoscenza nella promozione e narrazione del territorio, a cura dell’associazione San Michele; accompagnatore turistico teatrale a cura dell’associazione teatrale Kaleidos. Per ogni laboratorio sono disponibili 25 posti e il percorso durerà 19 mesi. Prima ci sarà una parte di formazione, e poi, a seconda del tipo di corso scelto, ci sarà uno stage in azienda o una fase di accompagnamento alla creazione di lavoro autonomo. Vede impegnati oltre al Comune di Amalfi ed i curatori dei corsi, l’associazione SoliEventi e l’associazione di promozione sociale Eurobridge. Il progetto è stato realizzato con il cofinanziamento dell’Unione Europea all’interno del Por Campania FSE 2014 – 2020.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here