Caffè Pareo, quando la tradizione sposa l'innovazione (VIDEO)

0
100

“Quando io morirò, tu portami il caffè, e vedrai che io resuscito come Lazzaro”

A distanza di trent’anni dalla scomparsa del grande maestro Eduardo De Filippo, le sue massime battute sul caffè risultano sempre più attuali. Stando ai dati di massmarket.it, infatti, gli italiani consumerebbero annualmente oltre 37 chili di caffè per nucleo familiare.

Fra i principali produttori di caffè di qualità il territorio salernitano vanta il marchio “Parèo”.

Nata dalla volontà dei fratelli Papandrea, l’azienda Parèo opera a Battipaglia ed Eboli, sedi da cui ha origine una miscela di pregio che nel corso degli anni ha conquistato i consumatori di Germania, Inghilterra, Olanda, Paesi Scandinavi, Bielorussia, Russia, Stati Uniti e Canada.

Parèo acquista molteplici varietà di caffè che vanno a comporre la miscela, fra le predominati quelle provenienti dai centri africani, indiani, brasiliani e dai paesi centro-americani. Tutte tostate servendosi di legna di quercia, caratteristica che consentedi ottenere miscele con sfumature di gusto differenti a seconda del periodo dell’anno.

Peculiarità il Huehuetenango del Guatemala, Presidio Internazionale Slow Food, un particolare tipo di caffè che va a comporre una miscela di prestigio, commercializzata sul mercato equo e solidale.

Dopo 10 anni di intensa attività nel neo-stabilimento ebolitano, l’azienda si è evoluta, mutando idee imprenditoriali ed investimenti. Attualmente Parèo opera a 360 gradi nel mondo del caffè, offrendo una vasta gamma di prodotti che servono efficacemente la folta clientela alberghiera.

Info utili:

Parèo s.r.l.

Sede: Via De Divitiis, 14 – 84091 BATTIPAGLIA (SA)

Stabilimento: Loc. Pezzagrande – 84025 EBOLI (SA)

Tel. +39 0828 318053 – Fax: +39 0828 318977

Email: info@caffepareo.com

LASCIA UN COMMENTO