Dancing Festival Salerno: oltre 1500 euro per la Diocedi Idiofa.

0
56

Si è conclusa con grande successo, domenica 17 novembre al Teatro Augusteo di Salerno, la VII edizione del “Dancing Festival..la danza che fa del bene!”, il concorso nazionale nato da un’idea di Carmine Landi e patrocinato dal Comune di Salerno, che coniuga la passione per l’arte coreutica con il valore della solidarietà.

Sono stato oltre 800 l i ballerini di età compresa tra gli 8 e i 30 anni, provenienti da tutte le regioni d’Italia che anche quest’anno, con grande entusiasmo e dedizione hanno preso parte alla kermesse.

Questo pomeriggio. presso la sede della Pueri Gaudium Onlus, in via Testa a Salerno, si è svolta la consegna del ricavato dell’ evento che ammonta a oltre 1500 euro. I proventi sono stati consegnati nelle mani di Don Emery Ngamasana Sanduku della diocesi di idiofa in Congo a sostegno del Progetto Scuola Primaria di  Kimpanga, per la realizzazione di un’ infermeria. Con la realizzazione dell’ infrastruttura sanitaria di base, si raggiunge un altro obiettivo del progetto, per contribuire a migliorare le condizioni di studio e di vita dei circa  300 bambini che ogni anno frequentano la scuola, della popolazione di Kimpanga e dei villaggi vicini. Alla cerimonia hanno presenziato il direttore artistico Carmine Landi, Luisa Villani dello staff organizzativo, Teodoro Maffia direttore di Radio Bussola 24 media partner della manifestazione, il padre missionario in Congo don Emery e l’assessore del Comune di Salerno Gaetana Falcone che da diversi anni con l’ associazione Pueri Gaudium si adopera al fine di realizzare progetti per bambini, principalmente nei campi dell’educazione e della salute nella Repubblica Democratica del Congo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here