Tanti artisti rispondono alla “chiamata alle arti” del Comune di Salerno.

0
992

Tanti artisti, associazioni e organizzatori di spettacoli, festival ed eventi stanno rispondendo generosamente e liberamente alla chiamata alle arti voluta dall’amministrazione comunale di Salerno in questo periodo così particolare e delicato dovuto dall’emergenza Coronavirus.
A rispondere alla chiamata anche i Friends For Gospel di Salerno con “hai skype” – un video realizzato sottoforma di “virtual choir”, ognuno registrando materiale audio e video autonomamente da casa e mixato successivamente. Questo video è stato realizzato per sensibilizzare l’opinione pubblica, per regalare due minuti di spensieratezza e allo stesso tempo invitare alla riflessione.

Questa terribile pandemia ci costringe nelle nostre case in un isolamento doloroso ma necessario. Sono chiusi teatri, cinema, luoghi d’arte e cultura. Sono sospesi tutti gli eventi e le manifestazioni che in questo periodo primaverile animavano Salerno. Non è però il momento di arrendersi e mollare. Continuiamo tutti a restare a casa nel più rigoroso rispetto delle limitazioni. Ma sarà più piacevole trascorrere queste ore nelle proprie abitazioni grazie anche alla generosità degli artisti, dei custodi dei luoghi d’arte e bellezza, degli organizzatori di spettacoli ed eventi che hanno donato all’amministratore comunale i propri lavori artistici. È possibile continuare ad inviare contributi (originali o di repertorio) a asscultura@comune.salerno.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here