Welfare aziendale e decreto dignità, convegno al Mediterranea Hotel venerdì 26.

0
512

A Salerno si discute ancora di “Decreto Dignità” e delle ripercussioni che questo avrà sulla cassa integrazione e sul welfare aziendale. Domani, dalle 9 alle 13, presso il Mediterranea hotel, avrà luogo il convegno “Decreto Dignità. Cig. Welfare”, organizzato dall’Ordine dei consulenti del lavoro della provincia di Salerno, in collaborazione con Unica formazione e con il contributo di FonArCom.

Dopo i saluti del presidente dell’Ordine dei consulenti del lavoro di Salerno, Carlo Zinno, e quelli del responsabile nazionale di Unica formazione, Alessandro D’Amico, sono previsti gli interventi di Fulvio De Gregorio, presidente nazionale Enbic; Vincenzo Caratelli, segretario nazionale Cisal Terziario; Gianni Gruttadauria, promozione e sviluppo Fondo FonArCom; Luca Apollonio, area relazioni industriali Cifa Italia.

A seguire, ci saranno le relazioni di Giovanni Ambrosio, avvocato giuslavorista specializzato in diritto del lavoro, sindacale e della previdenza sociale Università “La Sapienza” di Roma (Decreto Dignità: il regime transitorio dei rinnovi e delle proroghe. La somministrazione irregolare e fraudolenta); Roberto Tempesta, componente del Consiglio di disciplina nazionale Consulenti del lavoro (Cassa integrazione ordinaria per le pmi); Luigi Vitale, coordinatore pedagogico Perseo spa (Decreto dignità: le best practices di nuove opportunità lavorative); l’avvocato Gabriele Sepio (Welfare aziendale).

A coordinare e moderare i lavori sarà, come di consueto, Armando Lamberti, ordinario di Diritto costituzionale dell’Università degli Studi di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO