Treofan, intesa al Mise, un anno di cassa integrazione e ricerca di soggetto per reindustrializzazione.

0
672
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Cassa integrazione di un anno per i 65 lavoratori, a partire dal primo aprile, e un anno di tempo a disposizione dell’advisor Vertus per trovare un soggetto interessato a reindustrializzare il sito di Battipaglia.

È il primo risultato dell’incontro di oggi al ministero del Lavoro sulla vertenza Treofan, l’azienda rilevata dal gruppo indiano Jindal che ha poi deciso di cessare l’attività nello stabilimento campano.

Tre mesi fa fu lo stesso ministro dello Sviluppo, Luigi Di Maio, a recarsi a sorpresa a Battipaglia in visita ai lavoratori in presidio per esprimere solidarietà alle maestranze e impegno nella ricerca di una soluzione.

“Si tratta di un accordo importante – spiega Nora Garofalo, segretaria generale della Femca-Cisl – perché assicura un ulteriore anno ai lavoratori impiegati, e al contempo pone le basi per la reindustrializzazione del sito”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO