La BCC Aquara compie 40 nni.

0
190

Era una domenica quel 19 giugno del 1977 quando 199 aquaresi, in massima parte agricoltori ed artigiani, fondarono la Cassa Rurale ed Artigiana di Aquara.

Non era facile, a quell’epoca, trovare tanti capofamiglia che si tassassero di 150.000 lire ciascuno per sottoscrivere il capitale sociale di una iniziativa talmente atipica per la nostra storia, per la nostra cultura e per la nostra misera economia.

Invece ce ne furono molti che sottoscrissero anche più di 150.000 lire. Lo spirito di solidarietà e di mutualità che accompagnò l’iniziativa fu esemplare.

Da allora la nostra Banca ha proseguito con immutato entusiasmo ed oggi è cresciuta ed è una delle banche di maggiore riferimento per il suo territorio di pertinenza, grazie a 40 anni sempre con conti in ordine e risultati positivi” commentano all’unisono il Presidente Luigi Scorziello e il Direttore Generale Antonio Marino, quest’ultimo tra i costituenti della Bcc di Aquara nel 1977.

Un Buon Compleanno dedicato ai tanti soci e clienti, nonché a tutta la fantastica squadra Bcc di Aquara che con passione e dedizione rende ogni giorno questa realtà una certezza.

LASCIA UN COMMENTO