Centro Commerciale Naturale Cava, Pasquale Falcone nuovo presidente.

0
802

Nella giornata di venerdì 6 luglio 2018, si è tenuta la prima riunione del nuovo Direttivo del CCN presso la sede del Consorzio; i nuovi membri del Consiglio Direttivo  (eletti dall’assemblea generale del CCN tenutasi lo scorso 12/06/2018 presso il Marte Mediateca) Vincenzo Altobello, Vincenzo Della Mura, Giampaolo Di Maio, Pasquale Falcone, Emanuele Pisapia, Luigi Trotta e Alfonso Vitale, hanno eletto alla carica di Presidente PASQUALE FALCONE e Vice Presidente Luigi TROTTA per il triennio 2018-2020. (Consiglio Direttivo CCN Cava de’ Tirreni: https://www.cavaccn.it/chi-siamo/consiglio-direttivo) .

 

Il Consorzio, nel segno del cambiamento, si arricchisce di una figura attiva ed intraprendente, quale è Falcone.

Tra gli obiettivi da perseguire nei prossimi mesi, ha annunciato il neo presidente, ci saranno i seguenti punti:

  • – strumenti di partecipazione attiva per i Consorziati;
  • – iniziative che coinvolgeranno la Città ma soprattutto i Consorziati;
  • – promozione dei Consorziati e del territorio;

 

ed ancora

  • – creazione di un albo fornitori e di una rete tra Consorziati;
  • – valorizzazione occupazione e della formazione;
  • – partnership con altri consorzi, Enti ed organizzazioni di categoria.

 

Un punto fondamentale da cui partire oggi, però, è soprattutto il rinnovato approccio che questo Consorzio deve avere con la città e le attività commerciali insistenti nel perimetro consortile: il “concept” sui cui si baserà l’operato del CCN sarà l’appartenenza al Consorzio stesso, intesa come opportunità di promozione e di vantaggi che solo una “rete” consortile può dare; ma soprattutto il CCN di Cava de’ Tirreni deve essere un volano anche per la promozione delle meravigliose bellezze della nostra città.

Per realizzare tutto questo, però, c’è bisogno de contributo di tutti, dei Consorziati ma anche delle altre attività commerciali che vorranno approcciarsi alla nostra realtà, soprattutto in termini di idee e progettualità. C’è bisogno anche delle istituzioni che dovranno, invece, affiancare e supportare il Consorzio nelle sue iniziative promozionali.

Appartenere al CCN in una realtà come il borgo porticato di Cava de’ Tirreni, è un’occasione unica; le nostre porte sono aperte a tutti. Ogni messaggio, suggerimento, idea, sarà un mattoncino per la creazione di un rinnovato Centro Commerciale Naturale di Cava de’ Tirreni in cui ognuno sarà il vero ed unico protagonista.

LASCIA UN COMMENTO