TERME FONTE DI BENESSERE E RELAX. “IX GIORNATA DEL BENESSERE ROTARIANO” ALLE TERME VULPACCHIO DI CONTURSI TERME

0
399
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

“Il Termalismo, che si occupa dell’effetto benefico delle acque termali sull’organismo, è patrimonio naturale e culturale degli italiani che va tutelato e valorizzato”. A ricordare le proprietà terapeutiche delle acque termali e l’importanza dell’acqua per il corpo umano:” E’ un elisir di benessere per corpo e mente”, è stato il dottore rotariano Antonio Brando, Dirigente Medico, Specialista in Urologia al Dipartimento Nefro – Urologico dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, durante la “IX Giornata del Benessere Rotariano” organizzata, nel grande salone delle “Terme Vulpacchio” di Contursi Terme dirette dal dottor Tullio Demetrio Sica, dal Club Rotary Campagna Valle del Sele, presieduto dalla dottoressa Virgilia Remolino, in interclub con altri quindici Club rotariani: Nocera Inferiore Sarno ( Presidente Adriano Vercellone), Battipaglia ( Alfonso Truono), Salerno Est ( Carmine Nobile), Cava De’ Tirreni ( Vilma Ricci), Salerno Picentia ( Carla Sabatella), Valle Telesina ( Roberto Giaccio), Salerno Duomo ( Giuseppe Cimmino), Avellino Est Centenario (Adele Picone), Paestum Centenario ( Don Carlo Ciocca), Salerno Nord Due Principati ( Vittorio Villari), Roccadaspide Valle del Calore ( Michele Labella), Nocera Inferiore Apud Montem ( Giovanna Postiglione), Eboli ( Francesco Scocozza), Sant’Angelo dei Lombardi ( Rosanna Repole), Afragola, Frattamaggiore ( Luca Monopoli), Avellino (Renato Tizzano).

La manifestazione, giunta alla nona edizione, è nata grazie all’intuizione della dottoressa Pina Maiuri, Presidente della Commissione Distrettuale “Benessere e Termalismo”, che ne ha ricordato gli obiettivi:” Diffondere una corretta informazione sulla prevenzione e cura delle varie malattie”. Dopo i saluti della Presidente Virginia Remolino che ha ricordato che il termalismo è legato alla salute: ” La salute è un tema caro al Rotary, con questo convegno vogliamo valorizzare una delle eccellenze del nostro territorio”. Il Sindaco di Contursi Terme, Alfonso Forlenza, ha ricordato che nel suo Comune ci sono circa cento sorgenti tra acque calde e fredde: ” Contursi è una valle naturale del benessere”. Il Consigliere Regionale Franco Picarone, ha ricordato di essere stato relatore in aula di un provvedimento riguardante i “Contratti di Fiume”:” Il Contratto di Fiume è un accordo tra soggetti che hanno responsabilità nella gestione e nell’uso delle acque, nella pianificazione del territorio e nella tutela dell’ambiente. Organizzeremo un attività che coinvolgerà fondi importanti che consentiranno di dare uno sguardo importante alla tutela ambientale e delle acque, ma anche allo sviluppo del turismo”. L’architetto Maria Rita Acciardi, Past Governor e Istruttore Distrettuale ha spiegato che:” Il Rotary è un’opportunità straordinaria di benessere perché ci fa condividere gli stati d’animo degli altri, le esigenze dell’altro. Usiamo le nostre competenze per cambiare e migliorare la nostra società”. La dottoressa rotariana Rosaria Bruno, Dirigente Medico, Presidente dell’Osservatorio sul Fenomeno della Violenza sulle Donne del Consiglio Regionale della Campania, ha parlato del benessere generale e del benessere di genere:” E’ fondamentale affinché vi sia il benessere generale: il benessere di genere è vincolato al raggiungimento dell’equità e della parità; al superamento della diversità biologica e al superamento del pregiudizio scientifico”. Il dottore rotariano Vincenzo Panico, specialista in Idrologia, ha spiegato la varietà delle acque termali:” Non tutte le acque fanno bene a tutti e non tutti possono andare nei centri termali: per ognuno deve essere studiata una terapia adatta e scelto il centro termale giusto. La terapia termale, inoltre, non è solo un ottimo metodo per mantenersi sani e per curarsi, ma anche uno strumento efficace per conoscersi meglio. E’ anche adatta per i disturbi nervosi determinati da stress psico fisico”. Le conclusioni sono state affidate al Governatore del ” Distretto Rotary 2100″,  il dottor Pasquale Domenico Verre,  che ha ricordato l’ispirazione distrettuale del convegno: ” Il nostro Distretto è ricco di eccellenze anche nel campo termale ed è per questo motivo che abbiamo creato anche una Commissione Distrettuale dedicata al Termalismo che organizzerà innumerevoli eventi”. Tra i presenti il Past Governor Marcello Fasano, il Governatore Incoming Massimo Franco, il Governatore Eletto Fernando Amendola, il Tesoriere Distrettuale Pasquale Belcastro, il Co – Prefetto Distrettuale Pietro Conti, e gli Assistenti del Governatore Pasquale Gentile, Vincenzo Cestaro, Mario Tiso e Gigliola Pessolano che ha moderato la serata.

Aniello Palumbo

 

LASCIA UN COMMENTO