Le tabaccherie italiane producono occupazione

0
1158

L’importanza della filiera dei tabacchi nel mondo del lavoro e delle piccole imprese è sotto gli occhi di tutti! Perchè lo Stato non mette in campo misure per rafforzare le nostre aziende per lo più a conduzione familiare che producono reddito ed occupazione da almeno 3 generazioni? Perchè le politiche occupazionali dello Stato sono incentrate in modo particolare sulla creazione di nuova impresa e mai a salvaguardia di quelle esistenti? “.
Queste le domande che Pasquale Genovese, presidente dell’Unione Italiana Tabaccai – ha rivolto agli ospiti istituzionali presenti all’assemblea provinciale di AssoCepi Salerno tenutasi il 4 Maggio 2018 al comune di Battipaglia.

La categoria dei tabaccai conta 60 mila microimprese sul territorio nazionale – ha sottilineato Genovese – ed offre tantissima occupazione, sia all’interno delle proprie tabaccherie che nella filiera dei tabacchi.

“È ora che la politica e l’amministrazione statale se ne renda conto e si faccia carico di formulare politiche di sviluppo e del lavoro a sostegno delle nostre imprese che creano sistema sul territorio nazionale e garantiscono un importante percentuale del PIL del nostro Paese”.

LASCIA UN COMMENTO